Informativa per il trattamento dei dati personali

Dipendenti e Collaboratori

Egregio Signor/Gentile Signora __________________________________________________

Il Centro La Grazia S.A.S., con sede in contrada Grazia (Piano San Paolo), 95041 Caltagirone (CT), CF e P.IVA 02844920872 (in seguito, “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati per le finalità e con le modalità più oltre indicate.
1. Finalità del trattamento dei dati
La raccolta ed il trattamento dei dati personali sono effettuati:
– per l’eventuale assunzione, laddove questa non sia già intervenuta;
– per l’elaborazione ed il pagamento della retribuzione;
– per l’espletamento di tutte le pratiche previste dalle normative vigenti in materia di Sicurezza sul Lavoro e Privacy;
– per l’adempimento degli obblighi legali e contrattuali, anche collettivi, connessi al rapporto di lavoro.
In relazione al rapporto di lavoro, l’azienda potrà trattare dati che la legge definisce “sensibili” in quanto idonei a rilevare ad esempio:
a) uno stato generale di salute (assenze per malattia, maternità, infortunio o l’avviamento obbligatorio) idoneità o meno a determinate mansioni (quale esito espresso da personale medico a seguito di visite mediche preventive/periodiche o richieste da Lei stesso/a);
b) l’adesione ad un sindacato (assunzione di cariche e/o richiesta di trattenute per quote di associazione sindacale), l’adesione ad un partito politico o la titolarità di cariche pubbliche elettive (permessi od aspettativa), convinzioni religiose (festività religiose fruibili per legge).
I dati di natura sensibile, concernenti lo stato di salute, che tratta il medico competente nell’ espletamento dei compiti previsti dal D.Lgs. 81/08 e dalle altre disposizioni in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, per l’effettuazione degli accertamenti medici preventivi e periodici, verranno trattati presso il datore di lavoro esclusivamente dallo stesso medico quale autonomo titolare del trattamento, per il quale la società chiede espresso consenso. I soli giudizi sull’ inidoneità verranno comunicati dal medico allo stesso datore di lavoro.
2. Modalità del trattamento
Per trattamento di dati personali intendiamo qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
La informiamo, pertanto, che tali dati verranno trattati in via manuale e/o con il supporto di mezzi informatici o telematici per le finalità di cui sopra.

  1. Obbligatorietà o facoltatività del consenso e conseguenze
    Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 1 è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per la Scrivente di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti, quali quelli di natura retributiva, contributiva, fiscale e assicurativa, connessi al rapporto di lavoro.
    4. Comunicazione e diffusione dei dati
    Senza la necessità di un espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art. 6 lett. b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati a:
    – Organismi di vigilanza;
    – Enti pubblici (INPS, INAIL, Direzione provinciale del lavoro, Uffici fiscali…);
    – Fondi o casse anche private di previdenza e assistenza;
    – Studi medici in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza del lavoro;
    – Società di assicurazioni e Istituti di credito;
    – Organizzazioni sindacali cui lei abbia conferito specifico mandato;
    – Fondi integrativi;
    – Associazioni cui aderisce l’azienda.
    Inoltre, nella gestione dei suoi dati possono venire a conoscenza degli stessi le seguenti categorie di incaricati e/o responsabili interni ed esterni individuati per iscritto ed ai quali sono state date specifiche istruzioni scritte:
    – Dipendenti addetti alla gestione del personale;
    – Consulenti del Lavoro e/o Società specializzate nella elaborazione dei cedolini paga, loro dipendenti e collaboratori, in qualità di incaricati o responsabili esterni;
    – Professionisti o Società di servizi per l’amministrazione e gestione aziendale che operino per conto della nostra azienda
    Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.
    I Suoi dati non saranno diffusi.
    5. Diritti dell’interessato
    Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:
    • ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
    • ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
    • ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
    • opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
    Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.
    Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:
    – una raccomandata a.r. a Centro La Grazia S.A.S., con sede in contrada Grazia (Piano San Paolo), 95041 Caltagirone (CT)

– una e-mail all’indirizzo centrolagrazia@hotmail.it

  1. Tempi di conservazione dei dati e altre informazioni.
    I dati saranno conservati per i tempi definiti dalla normativa di riferimento, che di seguito si specificano ai sensi dell’art. 13, comma 2, lettera (a) del Regolamento.
    I dati verranno trattati per tutta la durata del rapporto di lavoro e anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge.
    Per le attività di amministrazione, contabilità, gestione paghe, formazione del personale, contrattuali e giuslavoristiche, gestione dell’eventuale contenzioso: 10 anni come stabilito per Legge dal disposto dell’art. 2220 C.C., fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi che ne giustifichino il prolungamento.
  2. Trasferimento dei dati
    Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
    8. Revoca del consenso
    Con riferimento all’art.23 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 6 del GDPR 679/16, l’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento.
    9. Titolare, DPO e responsabili del trattamento.
    Titolare del trattamento è il Centro La Grazia S.A.S., con sede in contrada Grazia (Piano San Paolo), 95041 Caltagirone (CT)

L’elenco aggiornato dei responsabili del DPO e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.

Manifestazione del consenso

(art. 23 D.Lgs. 196/2003 e art. 7 Regolamento UE nr. 679/2016)

 

 

 

Firmando la presente dichiaro di aver letto attentamente il contenuto dell’informativa da Voi fornita ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e del Regolamento UE nr. 679/2016 e di averne ricevuto copia.

 

DATA:

……………………………………………………………………………………………………

 

COGNOME E NOME FIRMA:……………………………………………………………………………………………………

 

Consenso al trattamento dei dati personali da parte dei familiari maggiori di anni 16 a carico:

 

 

COGNOME E NOME:……………………………………………………………………………………………………

 

 

GRADO PARENTELA:……………………………………………………………………………………………………

 

 

FIRMA……………………………………………………………………………………………………