Area Espressiva

Interventi Riabilitativi

Area Espressiva

Interventi Riabilitativi

Laboratori dinamico-espressivi

I laboratori dinamico-espressivi (cineclub, arteterapia, teatro, psicodramma etc…) hanno un’impostazione fondamentalmente psicodinamica e mirano, attraverso un coinvolgimento diretto, a favorire nel paziente la ricostruzione di esperienze cognitivo-emozionali complesse che, una volta elaborate e fatte proprie, gli consentano di beneficiare di processi di funzionamento più mobili e di una più profonda integrazione della persona (si segue un percorso comune all’interno del quale l’utente si confronta con quei contenuti emotivi considerati alla base della strutturazione dell’individuo: la relazione con le figure genitoriali e col proprio corpo, il processo di individuazione, il contatto interpersonale, il proprio progetto di vita, etc.).

Gruppo Musicale

La musica, da sempre, si caratterizza come uno strumento di espressione privilegiato, un linguaggio universale capace di trasmettere emozioni e idee. Il linguaggio musicale va inteso, allora, come un tramite,che permette l’affiorare della soggettività delle persone attraverso l’uso di canali comunicativi non convenzionali, che meno risentono dei problemi tipici di quello verbale e che, quindi, permettono una più agevole esplicitazione dell’interiorità. Tali caratteristiche, rendono la musica uno strumento dalle grandi potenzialità, applicabile a tutti quei contesti, ivi compreso il presente, laddove l’espressione, nel senso più verbale del termine, trova significative difficoltà e resistenze più o meno legate alle condizioni in cui versano gli utenti.